Lingue
Benvenuto, ospite
Nome utente: Password: Ricordami in questo computer
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

La realtà ... anni 2 10 mesi fa #792

Negli ultimi due mesi, l'Europa ha perso due compagnie aeree straordinarie che erano in giro per più di 40 anni. Sarò libero di dire che Air Berlin era la mia compagnia aerea preferita in Europa ... purtroppo, non sono più.


Air Berlin.

Air Berlin PLC & Co. Luftverkehrs marchiato airberlin o airberlin.com, è la seconda compagnia aerea tedesca per dimensioni, dopo Lufthansa, e la settima compagnia aerea europea per numero di passeggeri trasportati. Mantiene hub all'aeroporto di Berlino Tegel e all'aeroporto di Düsseldorf e serve 12 città tedesche e destinazioni in Europa, nei Caraibi e nelle Americhe.

Air Berlin è membro dell'alleanza Oneworld e possiede la controllata Belair in Svizzera, mentre la vendita della sua quota 49% della controllata austriaca NIKI a Etihad Airways è stata annunciata nel dicembre 2016. È quotata alla Borsa di Francoforte. Etihad Airways è l'azionista più grande, avendo aumentato la propria quota di partecipazione a 29.21% in 2011. Air Berlin ha sede a Charlottenburg-Wilmersdorf, borgo di Berlino.

Su 15 agosto 2017 Air Berlin ha dichiarato che stava presentando un'insolvenza, ma che i voli continuerebbero, in parte grazie a un prestito fornito dal governo tedesco.


Monarch Airlines

La Monarch Airlines, conosciuta anche semplicemente come Monarch, era una compagnia aerea britannica con sede a Luton che gestiva voli di linea verso destinazioni nel Mediterraneo, Isole Canarie, Cipro, Egitto, Grecia, Svezia e Turchia. La sede della compagnia aerea era a Luton, con altre basi a Birmingham, Leeds / Bradford, Gatwick e Manchester. Monarch era una delle più antiche compagnie britanniche di non aver cambiato il nome originale prima che cessasse le operazioni. Aveva intorno ai dipendenti 3,000 a partire da 1 ottobre 2017.

La compagnia aerea ha trasportato 5.7 milioni di passeggeri durante 2015, una diminuzione di 19% rispetto a 2014. Monarch doveva ricevere in 2018 il primo dei suoi nuovi 45 Boeing 737 MAX-8. Questi avrebbero sostituito l'attuale flotta di aerei A320 e A321. La società detiene una licenza d'esercizio di tipo A per l'Autorità dell'Aviazione Civile del Regno Unito (CAA) che consente di trasportare passeggeri, carico e posta su velivoli con 20 o più posti.

Monarch è entrato in amministrazione a 4: 30am su 2 ottobre 2017, cessando le operazioni con effetto immediato, circa un anno dopo le voci della sua imminente scomparsa è diventato diffuso. Il sito web della compagnia aerea è ora gestito dalla CAA e dagli affari aziendali e dal personale diretto da KPMG.

per favore Log in or Crea Un Account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
moderatori: superskullmaster
Tempo generazione pagina: 0.144 secondi